Esposende presenta il progetto SmartCity

scritto TPN/Lusa, in Tech, Nord · 03 apr 2021, 08:00 · 0 Commmenti
Esposende presenta il progetto SmartCity

Il Comune di Esposende ha presentato il 26 marzo una piattaforma che fornisce dati analitici sul territorio, qualità dell'aria, acqua e informazioni geografiche e ambientali, sviluppata nell'ambito del progetto SmartCity, che intende lanciare "basi per il futuro".

Esposende SmartCity si basa sui pilastri di "Sostenibilità, Persone, Territorio e Arte" e ha "scopi principali" per aumentare la "qualità della vita" della popolazione e "rendere la città più vicina ai cittadini" in quel comune nel distretto di Braga.

I dati raccolti saranno disponibili su un'unica piattaforma IoT, (internet delle cose), che terrà conto anche del registro delle infrastrutture e dei punti di interesse, con l'obiettivo di "rendere Esposende capace di rispondere, in modo integrato e in tempo reale, alle diverse sfide urbane, promuovendo soluzioni inclusive ed efficienti nell'uso delle risorse, ma anche generando valore aggiunto e creando ricchezza".

"Le basi per il processo Esposende SmartCities sono ora lanciate, poiché abbiamo i dati in grado di promuovere un meccanismo di trasformazione digitale, che promuove l'efficacia e l'efficienza delle risorse, attraverso un sistema complesso di informazioni, ma garantito la sua facile percezione e il suo impatto sul territorio", ha spiegato nella presentazione il sindaco di Esposende, Benjamim Pereira.

Il sindaco ha sottolineato che "ora, c'è più informazione da mettere a disposizione, con parametri più utili per tutti".

Benjamim Pereira ha aggiunto che Esposende ha voluto "integrare, dalla prima ora, la squadra leader nell'introduzione di misure di gestione e informazione ai cittadini, cogliendo il concetto di sviluppo tecnologico integrato, riconosciuto come SmartCity".

Il progetto si è basato sulla cooperazione con entità come l'Agenzia portoghese per l'ambiente, l'Istituto per la conservazione della natura e delle foreste, la Capitaneria e anche l'Accademia, per "fornire dati che stanno già arricchendo la piattaforma informativa".


Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo

Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.

This website uses cookies to improve your user experience. Learn More