Dico di solito, perché non sono tutti dolci e chiedono di essere coccolati, potrebbero mordere e hanno tutti delle differenze di cui dovreste essere consapevoli prima di imbarcarvi in un viaggio al negozio di animali. La maggior parte non vive a lungo - un topo vive circa 2 anni, ma un porcellino d'India può vivere fino a 8 anni - quindi potrebbe essere un impegno a lungo termine a seconda di quale viene scelto.

Topi, gerbilli e criceti sono divertenti da osservare, facili da accudire e richiedono pochissime attenzioni da parte dei proprietari. Ci sono delle differenze tra loro. Il gerbillo è più grande e più forte, si regge sulle zampe posteriori, ha una coda pelosa e orecchie e occhi più grandi. I criceti sono più tozzi e hanno una coda corta, ma il loro comportamento è simile. Sono un po' timidi e più difficili da maneggiare rispetto ad altri roditori più grandi, ma alcuni possono imparare a prendere il cibo dalla mano e, se addestrati fin da piccoli, possono essere tenuti in braccio, anche se i gerbilli mantengono un certo nervosismo nell'essere maneggiati. I topi e i gerbilli amano esplorare e scavare per giocare: un rotolo di carta igienica è l'ideale, mentre i criceti si divertono a correre su una ruota o all'interno di una palla fuori dalla gabbia, ma per quest'ultimo giocattolo devono essere costantemente sorvegliati e non dovrebbero mai essere lasciati senza sorveglianza.

L'aspetto negativo è che i topi e i gerbilli sono animali sociali e probabilmente dovrete prenderne più di uno. Sarebbe meglio avere due femmine piuttosto che due maschi, perché i maschi probabilmente si azzufferebbero e uno di loro avrebbe un esito scontato! Ma non mettete insieme topi e gerbilli. Per quanto riguarda i criceti, dipende dalla razza: i criceti nani sono felici in gruppo, mentre i criceti siriani sono solitari e territoriali, e si azzuffano, mordono o uccidono qualsiasi compagnia. I criceti siriani o "orsacchiotti" sono noti per essere docili e amano essere tenuti in braccio.

Possono essere tenuti in una gabbia o in una vasca con coperchio a rete, ma bisogna fare attenzione al fatto che l'odore di ammoniaca proveniente dall'urina si accumula maggiormente in una vasca. La lettiera deve essere cambiata più frequentemente, ma poiché "marcano" il loro territorio con la pipì, si stressano per un'eccessiva disinfezione, quindi una manciata di vecchia lettiera deve essere lasciata dopo la pulizia. Topi e criceti sono notturni, quindi aspettatevi un po' di rumore di notte e poca attività tra l'alba e il tramonto, ma i gerbilli fanno dei sonnellini durante il giorno e spesso si adattano a un modello di sonno umano.

All'altro estremo della scala, i porcellini d'India (noti anche come cavies) sono più grandi e possono essere tenuti in casa, se si ha lo spazio necessario, o all'aperto in una conigliera con una pista, a condizione che si possa dare loro ombra. I porcellini d'India sono sensibili al caldo e possono stressarsi se la temperatura sale troppo. Sono animali attivi e hanno bisogno di una conigliera grande con una buona area per fare esercizio ed esplorare! Avranno anche bisogno di molti giocattoli, nascondigli e tunnel per mantenersi sani e felici: amano la carta accartocciata, i tubi, i tunnel - anche un vecchio calzino imbottito di fieno o paglia sarà trascinato in giro come un giocattolo preferito!

10 cose da sapere prima di prendere un porcellino d'India

Anche in questo caso, potreste aver bisogno di due esemplari; una buona combinazione potrebbe essere un maschio castrato con una o più femmine, due femmine o fratelli castrati (se sono stati allevati insieme). Possono essere anche piuttosto vocali, emettendo strilli acuti, squittii e "wheeking", soprattutto all'ora della pappa!

Hanno bisogno di molta lettiera pulita: giornali sminuzzati, fieno secco o paglia, oltre a segatura o trucioli di legno per rivestire la gabbia o il pavimento. Avranno bisogno di attenzioni quotidiane, poiché i trucioli bagnati e sporchi devono essere rimossi e il cibo non consumato deve essere rimosso prima che diventi stantio o ammuffito.

Una volta al mese, la gabbia deve essere completamente pulita e disinfettata. Anche i giocattoli devono essere puliti.

Tutti gli animali sono rosicchiatori e hanno incisivi grandi, simili a scalpelli. Gli incisivi sono privi di radici e crescono continuamente. Se non hanno materiale da masticare, gli incisivi non si consumano normalmente. I giochi da masticare possono essere semplici come il cartone dei rotoli da cucina o le scatole delle uova, oppure speciali masticatori di carne secca, ecc.

Si presume che tutti i roditori, compresi quelli tenuti come animali domestici, siano portatori di organismi. Anche se non sono comuni, queste infezioni possono avere conseguenze gravi e possono essere fatali. I giovanissimi, gli anziani, le persone con patologie croniche o con un sistema immunitario debole e le donne in gravidanza devono prestare particolare attenzione. Le mani devono essere lavate dopo la manipolazione o la pulizia.