Secondo una fonte del comando metropolitano di Lisbona ha detto oggi a Lusa (Cometlis): "L'incidente è iniziato alle 23:40 in Rua da Atalaia, nel Bairro Alto. Cinquanta sostenitori del club tedesco hanno iniziato a lanciare vari oggetti, tra sedie e tavoli".

In seguito all'intervento del PSP per fermare gli scontri, due poliziotti hanno subito leggere ferite e sette tifosi sono stati arrestati.

Oggi, lo Sporting affronta il Borussia Dortmund in una partita della Champions League di calcio.

La stessa fonte ha detto a Lusa che gli scontri sono avvenuti anche vicino al padiglione João Rocha, a Lisbona, dopo una partita di pallamano tra lo Sporting e l'AEK Atenas, martedì.

"Trenta persone sono state coinvolte in scontri dopo la partita. Sei tifosi sono stati feriti, e di questi, cinque sono stati assistiti sul posto e uno è stato portato in ospedale", ha detto.