I dischi volanti e gli alieni sulla Terra erano memi interessanti ma non potevano essere conti veri. Finora non abbiamo rilevato alcun segno di vita. E poiché l'universo è così incredibilmente grande, ed è fisicamente impossibile viaggiare più veloce della luce (FTL), dobbiamo essere soli nell'universo, fine della storia. Ora, guardando indietro, sono sorpreso di quanto fosse chiusa quella linea di pensiero.

Voglio dire che in qualche modo, contemporaneamente, credevo che l'universo fosse così vasto, così grande, così pieno di miliardi di misteri indicibili, che non potevamo sperare di capirlo, e allo stesso tempo sapevo che niente poteva andare più veloce della velocità della luce.

Troviamo quotidianamente nuove informazioni sull'universo e sul nostro posto in esso. L'unica costante dall'inizio della rivoluzione industriale è stato il progresso e il cambiamento strabiliante. La fisica newtoniana ha rivoluzionato la nostra comprensione della natura. La fisica quantistica ha rivoluzionato la nostra comprensione della natura. La prossima fisica rivoluzionerà senza dubbio la nostra comprensione della natura.

È sempre stato così, perché dovrei aspettarmi qualcosa di diverso? Perché sono speciale? Fondamentalmente. Sì, perché sono speciale.

Nessuna certezza reale

E poi è successo il 2021. L'anno scorso il governo degli Stati Uniti non solo ha ammesso che i tre video della Marina trapelati erano reali, ma anche che gli incontri con fenomeni aerei non identificati si verificavano quasi quotidianamente al largo della costa orientale degli Stati Uniti. Molte persone nel governo stanno dicendo apertamente che la vita extraterrestre non può essere esclusa. Questo significherebbe che molti avvistamenti UFO del passato erano probabilmente reali. Che dire di Roswell? La foresta di Rendlesham? Tutte le altre centinaia di casi?

Andando nel 2022, l'unica vera certezza è che ci sono certamente molte cose che non sappiamo. L'unico limite alle imprese umane sembra essere la nostra immaginazione, o la sua mancanza. E ad essere onesti sono molto più felice e ottimista per il futuro di essere liberato da questo modo di pensare chiuso.

Consideriamo l'energia oscura e la materia oscura. Attualmente non esiste una cosa come l'energia oscura o la materia oscura. Questi due ipotetici sostantivi sono dei segnaposto per prove osservabili che la nostra scienza non comprende ancora. Sono le X che stiamo ancora cercando di definire.

Ecco come il CERN descrive la materia e l'energia oscura:

"Le galassie nel nostro universo sembrano raggiungere un'impresa impossibile. Stanno ruotando con una velocità tale che la gravità generata dalla loro materia osservabile non potrebbe tenerle insieme; dovrebbero essersi lacerati molto tempo fa. Lo stesso vale per le galassie negli ammassi, il che porta gli scienziati a credere che qualcosa che non possiamo vedere sia all'opera. Pensano che qualcosa che dobbiamo ancora rilevare direttamente stia dando a queste galassie una massa extra, generando la gravità extra di cui hanno bisogno per rimanere intatte. Questa strana e sconosciuta materia è stata chiamata "materia oscura" poiché non è visibile". https://home.cern/science/physics/dark-matter

E a proposito, questo "qualcosa che dobbiamo ancora rilevare direttamente" rappresenta il 95% dell'universo osservabile. 95 per cento! Prenderei queste probabilità ogni giorno. Significa che tutto ciò che possiamo rilevare in questo momento è solo il 5% di ciò che stiamo osservando. Non prenderei queste probabilità.

C'è ancora così tanto che non capiamo. Ecco una dichiarazione finale di Carl Sagan nella recensione di Rolling Stones. Gli è stato chiesto come si approccia ad un campo così pieno di incognite e speculazioni: "L'unico modo è sperimentale. Non credo proprio che ci si possa sedere a pensare e liberarsi di tutto quell'accumulo di pregiudizi e fantasie. Il modo in cui le nostre menti pensano è il risultato di milioni di anni di evoluzione - cacciare e raccogliere il cibo, far brillare gli alberi, accoppiarsi, costruire fuochi e tutto il resto. Il modo in cui pensiamo non è stato ottimizzato per affrontare l'intelligenza altrove, perché non abbiamo mai dovuto farlo. Quindi non mi aspetto che faremo molti progressi con il puro pensiero. Il modo in cui faremo il progresso è quello di fare il confronto. Riceviamo il messaggio extraterrestre e poi molto attentamente e molto lentamente cerchiamo di venirne a capo".

https://www.rollingstone.com/culture/culture-news/carl-sagan-life-on-other-planets-162285/

Molte persone dicono che stanno ricevendo il messaggio ma nessuno gli crede. Potrebbe essere possibile? Io darei una probabilità del 95%.

Sul mio canale YouTube intitolato "Chris Lehto." ho un video che presenta un'ipotesi che la vita è il 95 per cento mancante dell'universo osservabile.