Unisciti a Morgado do Quintão con il loro ultimo artista in residenza, Alexandria Coe da Londra che farà un workshop di arte e vino il18 febbraio a partire dalle 11 del mattino.

Il workshop è una sessione di disegno dal vivo che segue una degustazione di vini e un pranzo portoghese di tre portate nel bellissimo Morgado do Quintão a Lagoa. È stato bello scoprire questa gemma nascosta e posso capire perché è un punto di riferimento dell'Algarve. Sono stata accolta da Duarte Rito di Morgado do Quintão, che mi ha gentilmente fatto fare un tour della tranquilla e idilliaca azienda agricola e del vigneto a conduzione familiare.

La storia di Morgado do Quintão

Duarte ha condiviso con me la fantastica storia della fattoria e dei vigneti: "Questa fattoria è una delle più antiche fattorie dell'Algarve e una volta era una delle più grandi fattorie dell'Algarve e manteniamo la tradizione della produzione di vino e abbiamo intenzione di iniziare con la produzione di olio d'oliva. Abbiamo modernizzato il modo in cui facciamo le cose, ma abbiamo ancora mantenuto le nostre radici e molto di ciò che è stato fatto in passato".

"La fattoria è stata fondata dal conte di Silves con Silves che era la capitale dell'Algarve prima che fosse Faro e questa fattoria è rimasta in questa famiglia per generazioni, fino ad oggi."

Nel 2016, Teresa Pereira Caldas de Vasconcellos era la proprietaria di Morgado do Quintão e quando è morta è stato suo figlio Filipe Caldas de Vasconcellos che è diventato l'attuale proprietario: "Ha deciso che voleva mantenere l'azienda in famiglia, ma ha fatto alcuni cambiamenti tra cui il fatto che tutto è diventato biologico, non usano erbicidi o pesticidi e hanno basso intervento umano quando si tratta del loro vino."Hanno avuto molto successo con i loro vini e in soli "quattro anni sono passati da 2.000 a 20.000 bottiglie prodotte annualmente". Inoltre, ciò che rende questo posto così speciale è che hanno alloggi che si sono dimostrati molto popolari; "hanno tre case con due che hanno una capacità di otto persone e la casa principale ha spazio per un massimo di 10 persone."Duarte mi ha detto inoltre che "hanno gestito bene la pandemia grazie al modo in cui ogni casa è isolata e che sono completamente attrezzate per una famiglia in cui vivere, un luogo dove gli ospiti si sono sentiti sicuri e possono anche godere di avere il loro giardino e una piscina."Ha aggiunto che qui si fanno molti eventi tra cui matrimoni e feste di compleanno, spiegando che "abbiamo questi eventi in bassa stagione perché abbiamo un sacco di ospiti che soggiornano nei nostri alloggi in estate, aggiungendo che abbiamo già quattordici matrimoni in programma per quest'anno".

Il legame di Morgado do Quintão con l'arte

Duarte mi ha detto che "la madre di Filipe era un'artista contemporanea sperimentale e un'insegnante, che teneva corsi d'arte e il cui lavoro aveva una profonda connessione con la terra". I suoi figli si impegnano a mantenere questa connessione e ad aprire le porte alla creazione artistica. Volevano portare questo alla fattoria, così abbiamo iniziato programmi di residenza per artisti in cui gli artisti fanno alcuni workshop e "questo si collega alle loro etichette di vino come invitiamo l'artista a disegnare e progettare le nostre etichette e ogni anno, cambiamo una delle nostre etichette di vino per avere un'opera d'arte della madre di Filipe".

Cosa aspettarsi da questo workshop?

Ho poi avuto il piacere di parlare con l'artista Alexandria Coe che mi ha detto che ha insegnato lezioni di disegno dal vivo nei ritiri e in diversi luoghi di Londra. Mi ha spiegato che "questa sarà una classe simile ma dato che siamo in Algarve potrebbe essere un po' più organica, che chiunque può fare dato che si tratta semplicemente di come disegnare un corpo e non è fatta per gli artisti anche se ci si può comunque divertire come artista".

"L'obiettivo del corso è che disegnare come un artista è disegnare ciò che si vede, quindi non c'è nessuna abilità in realtà, è solo possibile guardare con gli occhi e disegnare ciò che effettivamente si vede di fronte a sé e per fare questo è necessario rilassarsi, è necessario riscaldarsi, forse un bicchiere di vino potrebbe aiutare. Hai bisogno di gente che si rilassi un po' e l'idea è che tu possa disegnare in modo neutrale e che tu possa disegnare senza la pretesa di farlo, dato che si tratta solo di un corpo nudo" "E' l'abilità di essere semplicemente interessati a ciò che stai guardando e perché sia un disegno davvero buono devi concentrarti e guardare e poi, man mano che cresci in confidenza, i disegni possono essere davvero sicuri".

"È una lezione tradizionale di disegno dal vivo e ci saranno alcuni esercizi che faranno entrare le persone in uno stato d'animo creativo e non si prenderanno troppo sul serio. Poi ci occupiamo solo della classe e dovrebbe essere davvero divertente e nessuno giudica ciò che gli altri stanno facendo e a volte faccio degli esempi. L'idea è che si finisca con dei semplici disegni a linee e io insegno un modo in cui penso che tutti possano finire con quello alla fine".

"Da parte di qualcuno che non è un artista, si potrebbe dire che disegni un corpo nudo e loro hanno molte più connotazioni di te, tipo che è sessuale, è sessualizzato e io sono come se fosse solo un corpo nudo, tu eri nudo quando sei nato o quando fai la doccia la mattina".

Vino Morgado do Quintão

Duarte mi ha detto che si trovano in "un luogo veramente privilegiato per la produzione di vino e il loro terreno facilita le nostre radici, il loro vigneto è secco e non dipende dall'acqua. Hanno anche molti alberi da frutta che circondano la fattoria, per questo i loro vini saranno sempre più fruttati e avranno alcune note floreali". I loro vini sono unici, con un tocco moderno, infatti invece di fare un vino rosato hanno un vino "Palhete" e invece del vino rosso hanno un "Clarete". In seguito abbiamo fatto una degustazione di vini, che posso confermare è stata un'esperienza deliziosa e il loro vino supera tutti i vini che ho provato in Algarve, quindi è così buono che esorto gli amanti del vino a scoprirli.

Vendono i loro vini rinfrescanti alla fattoria, con Duarte che mi ha detto che "sono disponibili per l'acquisto dopo gli eventi gastronomici che fanno li abbinano con la degustazione di vini, che viene fatta ogni giorno, ma è anche possibile contattarli direttamente per ordinare il vostro vino preferito" "In termini di distribuzione, vendono i loro vini ad Apolónia e licenze selezionate e in molti ristoranti. I nostri vini sono venduti anche a livello internazionale, per cui abbiamo distributori in Inghilterra, Francia e a New York. Abbiamo intenzione di aumentare la nostra produzione; attualmente abbiamo 14 ettari e vorremmo espanderci ad altri sette e stiamo piantando un nuovo vigneto a marzo".

Per maggiori informazioni su Morgado do Quintão visitate https://www.morgadodoquintao.pt/ dove potete prenotare il vostro spazio per il workshop di questa settimana sotto "Esperienze" sul loro sito web. In alternativa, potete chiamare il numero +351 965 202 529 o inviare un'email a info@morgadodoquintao.pt. Per ulteriori informazioni su Alexandria Coe, si prega di vedere https://alexandriacoe.com.