La cena organizzata dall'omonima azienda americana, con persone provenienti da tutto il mondo che si sono riunite per celebrare la di tutto il mondo si sono riunite per celebrare la cucina locale.

Eccezionale in the Field offre esperienze gastronomiche in tutto il mondo dal 1999. 1999 e ha debuttato in Portogallo, in riva al mare a Nazaré, una città nota per le sue grandi onde e per i surfisti.


La tavola è una delle caratteristiche più importanti dell'evento, in quanto è il luogo dove tutto tutto ciò che accade. A Nazaré, la tavola è stata allestita su un molo, a Docapesca, vicino al porto di Nazaré. Porto di Nazaré.

Passando cucina esterna, con un'accoglienza calorosa e allegra da parte di tutti i dipendenti presenti, un drink di benvenuto era in attesa dipendenti presenti, un aperitivo di benvenuto attendeva gli ospiti nei pressi del faro, un po' distante dal tavolo.


Mantenendo locale

Tutto ciò che servito era prodotto da produttori locali, per cui, per il benvenuto, gli ospiti hanno potuto degustare vino e birra portoghesi. Il clima afoso richiedeva una birra fresca e io ho assaggiato una delle tre qualità di birra di Ocean Beer una delle tre qualità di birra di Ocean Beer, prodotta a Sagres, nell'Algarve. Algarve. Erano disponibili tre varietà di birra: Ocean Beer Surfer IPA, Ocean Lager e Ocean Gourmet. Ho provato la Ocean Lager, che si è mescolata molto bene con i sapori della tartina. con i sapori delle tartine che circolavano prima dell'inizio dell'evento principale.

Semplicemente Sebastião, che ha raccontato a The Portugal News di avere già alle spalle oltre vent'anni di esperienza nel settore della ristorazione. che ha già più di due decenni di esperienza nel settore. Il cuoco di Carcavelos ha preparato per l'antipasto tortini di baccalà con alghe Noori, paté di sardine con cipolla rossa e sardina con cipolla rossa confit, e due diversi pasticci, uno con pollo e l'altro con pomodoro e mozzarella. con pollo e l'altro con pomodoro e mozzarella e hummus di barbabietola, serviti con nachos. Cipolle e barbabietole sono state fornite da Quinta do Arneiro. Il piatto forte degli antipasti è stato il paté di sardine, che si adattava perfettamente al clima e alle bevande disponibili per l'inizio dell'evento. disponibili per l'inizio dell'evento.


Nuove esperienze

Dopo discorsi di benvenuto, con l'organizzazione e i produttori presenti, è stato è arrivato il momento di andare a tavola e provare cosa significa Outstanding in the Field. I luoghi erano casuali e l'obiettivo era anche quello di socializzare, conoscere nuove persone e fare nuove esperienze. nuove persone e fare nuove esperienze.

Mi sono seduta al mio e la conversazione con gli altri ospiti è fluita. Una domanda qua e là, ho notato che Ho notato che la maggior parte delle persone usa l'evento come pretesto per viaggiare. Il tavolo tavola è allestita in varie località del mondo e offre pasti preparati con prodotti locali, istituendo così una forma di turismo gastronomico. con prodotti locali, dando vita a una forma di turismo gastronomico. Mi sono seduto accanto a nordamericani, portoghesi, olandesi e inglesi.

Seduti a tavola tavola, sono arrivati i tipici antipasti portoghesi. Olive, pane e formaggio. Sono state presentate diverse varietà di pane: pane dell'Alentejo, pane di Mafra e pane di mais, per accompagnare il formaggio di capra, servito in tre diverse fasi: burroso, nuovo e vecchio. tre diversi stadi: burroso, nuovo e vecchio.


Un'idea idea

Dopo pochi minuti, sono cominciati ad arrivare i primi piatti principali. Un aspetto che ho trovato molto curioso e interessante era il modo in cui il cibo veniva servito. Invece di un normale invece di un normale piatto, tutti avevano il loro piatto già pronto sul tavolo e i piatti arrivavano al tavolo e ognuno doveva servirsi da solo. arrivavano al tavolo e ognuno doveva servirsi da solo. Lo stesso piatto è stato usato per tutta la per tutto l'evento, il che per me è stato un aspetto importante. Poiché il Portogallo sta attraversando Portogallo sta attraversando un periodo di estrema siccità, il fatto di aver utilizzato sempre lo stesso piatto e il bicchiere possono garantire un risparmio di risorse idriche di cui l'ambiente ci è ambiente ne è grato.


Il primo piatto servito è stata un'insalata di calamari alla griglia con peperoncino. Servito su un piatto con un letto di lattuga, i calamari erano accompagnati da barbabietole e ravanelli, che davano un un mix di sapori molto interessante. La dolcezza della barbabietola e l'acidità del ravanello acidità del ravanello, si combinavano perfettamente con il sapore morbido del calamaro, grigliato alla perfezione. che è stato grigliato alla perfezione, mantenendo la consistenza morbida del mollusco servito.

Tutti i piatti tutti i piatti sono stati serviti con un vino diverso, con i calamari uno dei vini chiamati Vale da Capucha, dell'annata 2017, chiamato Fossil Branco, per la presenza di fossili nel terreno del vigneto. fossili nel terreno dei vigneti. Un vino bianco dal sapore minerale, un un po' aromatico al naso che lasciava un retrogusto secco era tutto ciò che l'insalata chiedeva per per soddisfare i palati dei presenti.

Il secondo piatto è stato il mio preferito dell'intero evento. Il riso alle vongole dell'Algarve è stato servito in una ciotola di notevoli dimensioni. ciotola di dimensioni ragguardevoli. Sebastião ha raccomandato ai presenti di mangiare il piatto mentre era caldo. A mio parere, era anche un modo per garantire che il sugo non venisse assorbito dal riso. non venisse assorbito dal riso, in modo da poterlo gustare in seguito con del pane, alla maniera portoghese. I sapori della salsa erano tutti interconnessi, garantendo un'esplosione di sapori, con la freschezza del limone e del coriandolo, un sapore ben noto come quello delle vongole à bulhão pato che si possono vongole à bulhão pato che si possono mangiare in un ristorante di pesce in riva al mare dell'Algarve. Servito con un Vale da Capucha Aravão, dell'annata 2017, è stato senza dubbio uno dei momenti migliori dell'esperienza. dell'esperienza.


Veramente fresco

Devo anche sottolineare il terzo piatto, un branzino pescato lo stesso giorno da un pescatore locale. Non è comune poter mangiare il branzino e devo dire che è il modo più piacevole di gustare questo pesce. modo più piacevole di gustare questo pesce.

Il momento del dolce è stato apprezzato da tutti. Soprattutto quando è arrivato il pan di Spagna di Alfeizeirão. Alfeizeirão. Per scherzo, una delle ospiti portoghesi ha detto che nessuno avrebbe gradito il dolce. dessert, perché ne ha servito un po' nel piatto di ciascuno di coloro con cui condivideva il tavolo. tavolo. Quel che è certo è che tutti sono tornati per il secondo e noi desideravamo un altro pezzo di pan di Spagna. un'altra fetta di pan di Spagna, accompagnata dalle fragole più dolci che abbia mai assaggiato. fragole più dolci che abbia mai assaggiato, prodotte da Quinta do Arneiro, a Mafra.

La cena La cena è iniziata alle 18.00, un orario non comune per i portoghesi, ma la conversazione e l'atmosfera hanno permesso di vivere l'esperienza conversazione e l'intera atmosfera hanno fatto sì che l'esperienza si protraesse fino alle dopo le 21.00. Alla fine, ho avuto l'opportunità di parlare con uno degli organizzatori, Seth Heitzen. organizzatore, Seth Heitzenrater.


Esplorando storie

Secondo Secondo Seth, lo scopo dell'evento è "esplorare le storie di diversi luoghi del mondo". luoghi del mondo", e il cibo è uno dei punti di collegamento. Il Portogallo è stato scelto per la sua storia e la sua ricchezza culturale, ha aggiunto Seth. La città di Nazaré è stata scelta per il suo legame con il mare e il suo legame con il surf.