Recentemente il Portogallo è stato in testa al mondo con un ampio margine di per quanto riguarda i tassi di nuove infezioni da coronavirus e di decessi dovuti alla Covid-19.

Come è stato raggiunto questo risultato? L'autorevole rivista Forbes ha dichiarato: "Grazie a una combinazione di fortuna, azione governativa tempestiva e decisa e il comportamento responsabile del popolo portoghese, il Portogallo è stato Portogallo è stato risparmiato dalla devastazione del coronavirus. Sebbene si sia parlato di di un "miracolo portoghese" sia stato un po' esagerato, il Paese non ha mai avuto i il paese non ha mai avuto i terribili numeri di casi e gli ospedali sovraccarichi che hanno avuto i suoi vicini dell'Europa meridionale. Europa meridionale. "

Un miracolo portoghese

In aprile il Presidente della Repubblica ha elogiato i leader politici e in particolare il governo per aver e in particolare il governo per aver "ascoltato gli esperti" e "agito in modo unitario" nella lotta contro il Covid-19. e aver "agito in modo unitario" nella lotta contro la Covid-19, affermando che gli stranieri parlano di un "miracolo portoghese". Ha aggiunto che "è un bene che la pensino così", ma "no, non è un miracolo, è il risultato di molti sacrifici".

Se questo è un miracolo, come dicono altri, allora noi, il popolo portoghese, siamo stati un miracolo vivente". portoghese siamo stati un miracolo vivente per quasi nove secoli. Se questo è un miracolo, il miracolo si chiama Portogallo", ha concluso. ha concluso.

"È il risultato del fatto che, in queste fasi cruciali, coloro che hanno responsabilità politiche responsabilità politiche hanno ascoltato gli esperti, hanno agito in maniera unità e hanno fatto di questa lotta la lotta della loro vita e, fin dall'inizio, il Primo Ministro e il Presidente del Consiglio fin dall'inizio, il Primo Ministro e, con lui, il Governo, come è giusto riconoscere", ha elogiato.

Cama Solidária

Un recente rapporto ha rilevato che la maggior parte dei pazienti in ambulanze all'esterno di uno dei principali ospedali si trovavano lì per per eccesso di prudenza, piuttosto che per una grave emergenza sanitaria. I sistemi di triage sistemi di triage sono stati istituiti per decidere rapidamente quali pazienti avessero bisogno di attenzione urgente. L'allarme ossigeno è stato più un problema tecnico che una vera e propria carenza ed è stato rapidamente risolto. di ossigeno era più un problema tecnico che una vera e propria carenza ed è stato rapidamente risolto. Un'intelligente iniziativa di volontariato Cama Solidária ("letto solidale") ha permesso ai proprietari di camper di mettere a disposizione i loro veicoli per camper di mettere a disposizione i loro veicoli per gestire l'afflusso di persone o per gli operatori sanitari esausti che hanno bisogno di un posto tranquillo per operatori sanitari esausti che hanno bisogno di un posto tranquillo per riposare.

Nessuna protesta contro la chiusura

Non ci sono state proteste diffuse contro la chiusura, come invece è avvenuto in Paesi Bassi, Belgio e Austria. Tutti sembravano essere d'accordo sulle maschere (anche se anche se non erano d'accordo sul tipo di maschere) e sui tempi duri che ci attendono e sui sacrifici necessari. e sui sacrifici necessari.

"I portoghesi hanno capito molto chiaramente che se vogliamo sopravvivere a tutto questo, avremmo dovuto fare ancora di più degli altri per schiacciare la curva, prolungare e la curva, prolungando e spingendo in avanti il numero di nuovi casi", ha detto un funzionario a POLITICO. ufficiale ha dichiarato a POLITICO. "Il Paese ha dimostrato un'enorme solidarietà".

Il Portogallo ha chiuso le scuole quando c'erano solo 245 casi nel paese. paese. La Spagna aveva già 2.140 infezioni quando la maggior parte dei governi regionali chiusi le scuole. L'Italia aveva oltre 2.500 casi prima che gli studenti fossero mandati a casa.

Madrid ha anche permesso a più di 100.000 persone di partecipare a una marcia per la Giornata Internazionale della Donna, mentre Lisbona ha vietato tutti i raduni pubblici in una fase iniziale dell'epidemia. Lisbona ha vietato tutti i raduni pubblici in una fase iniziale dell'evoluzione dell'epidemia.

Lo stato di emergenza che ha messo il Portogallo in isolamento è stato Lo stato di emergenza che ha messo il Portogallo in isolamento è stato dichiarato quando il Paese ha registrato 448 casi. Spagna ha adottato misure simili tre giorni prima, con un numero di casi quasi 10 volte superiore; l'Italia aveva Italia aveva più di 9.000 persone infette al momento del blocco nazionale.

L'isolamento precoce ha aiutato

"L'attuazione precoce delle misure può contribuire a spiegare la l'infezione è stata più lenta", ha dichiarato Inês Fronteira, docente di sanità pubblica internazionale presso l'Università di Lisbona. salute pubblica internazionale presso l'Universidade NOVA di Lisbona.

"Le misure di blocco in Spagna e in Italia sono state attuate più o meno nello stesso momento. in Spagna e in Italia sono state attuate più o meno nello stesso momento; noi l'abbiamo fatto in una fase in cui non c'erano ancora tanti casi, il che è stato più efficace nel ridurre la trasmissione".

Secondo la maggior parte dei media, il Portogallo è uno dei pochi casi di successo in Europa nel controllo della malattia. in Europa per quanto riguarda il controllo della diffusione del virus, e il Paese ha avuto un numero di casi molto basso. e il paese ha registrato un numero di casi molto basso, soprattutto se confrontato con i paesi vicini. paesi confinanti - sorprendente, se si considera che il Portogallo ha il più basso numero di letti di terapia letti di terapia intensiva in Europa.

È inoltre importante sottolineare che il programma di vaccinazione è stato attuato ed è entrato in azione molto rapidamente. Sono certo che ci saranno una o due persone Sono sicuro che ci saranno state una o due persone che hanno avuto problemi, ma i centri di vaccinazione sono sorti ovunque, e sono stati gestiti in modo molto efficiente. Oltre l'87% della popolazione è stato vaccinato.

Come ha fatto il Portogallo Portogallo?

In che modo la risposta del Portogallo è stata diversa e come è riuscito a evitare l'alto numero di morti dei Paesi vicini? come è riuscito a evitare gli alti tassi di mortalità dei Paesi vicini?

Filipe Froes, medico della task force nazionale Covid-19, afferma che il Portogallo ha avuto il tempo di prepararsi all'epidemia. nazionale Covid-19, afferma che il Portogallo ha avuto il tempo di prepararsi all'epidemia, dato che il virus ha raggiunto il Paese il virus ha raggiunto il Paese più tardi rispetto alla Spagna e all'Italia. "Abbiamo avuto giorni preziosi giorni preziosi per attuare una strategia che ci permettesse di preparare la nostra risposta ospedaliera".

"Abbiamo anche introdotto lo stato di emergenza e le misure di stato di emergenza e le misure di confinamento prima di questi Paesi, per cui queste misure hanno avuto un maggiore impatto".

Queste informazioni non sono un'opinione personale, anche se sono d'accordo con le opinioni degli esperti. con le opinioni degli esperti. Sono state raccolte dai principali media e da fonti ufficiali. Il Portogallo è stato elogiato in tutto il mondo, e questo è un grande complimenti sia ai servizi medici che al governo.