La Fiera della Serra è tornata più forte che mai, con la decisione di fondere innovazione e tradizione attraverso 18 spazi tematici con un programma di intrattenimento adatto a tutta la famiglia.

La Fiera della Serra apre le porte al vero Algarve e invita a viaggiare nel tempo. Il protagonista della fiera è il medronho, un'acquavite di frutta tradizionale del Portogallo che, secondo il Municipio di São Brás de Alportel, aveva un'importanza socio-economica rilevante all'inizio del XX secolo e un forte legame con le montagne - Serra do Caldeirão, da cui il nome della fiera e l'enfasi posta sulle tradizioni della gente di montagna.

La novità della fiera è rappresentata dal palco per i giovani e da altri intrattenimenti, nonché dai braccialetti identificativi per i bambini. Inoltre, sarà presente "la plastica fiorirà" dell'artista Joana Rocha, che si concentra su una fiera più attenta all'ambiente e sulla decisione di rendere la fiera accessibile al 100% grazie al rinnovo della partnership del Comune con la Casa de Repouso e Saúde de São Brás de Alportel e la Clínica SAN con circuiti e parcheggi accessibili.

Oltre al palco principale, sono stati aggiunti alla fiera alcuni nuovi palchi, tra cui il palco Sonoridades, il palco Sabores, che presenterà la deliziosa gastronomia, e il sito Medronho. Inoltre, ci sarà un'arena equestre e il nuovo palco "Gioventù", che sarà il fulcro dei nuovi progetti musicali della regione.


Tributo ai Queen

Il 28 luglio saliranno sul palco principale i D.A.M.A, seguiti dal Queen Tribute Show il 29 luglio, da Carlão il 30 luglio e il 31 luglio da Bonga!

I fan dei Queen non vorranno perdersi il concerto del Queen Tribute Show, descritto come "il miglior tributo in Europa e il più simile all'originale, accolto con grande entusiasmo dal pubblico di tutta Europa che riempie le piazze". Il gruppo di talentuosi musicisti è composto da Giuseppe Malinconico, Kim Marino, Paolo Barbieri e Sebastiano Zanoto, la cui etica è quella di offrire un'esperienza emozionante ricreando il più fedelmente possibile un concerto che cattura gli anni d'oro dei leggendari Queen, utilizzando attrezzature moderne e conoscenze tecniche che lo rendono accattivante per il pubblico moderno.

Per ulteriori informazioni sul gruppo, visitare il sito https://breakfreeshow.com.

I biglietti per Feira da Serra costano 4,50 euro al giorno o 14 euro per quattro giorni, acquistabili sul sito https://blueticket.meo.pt/. Per ulteriori informazioni, visitare il sito https://www.cm-sbras.pt/ o in alternativa chiamare il numero 289 840 000. Questi sono solo alcuni dei punti salienti di questa edizione, a cui seguiranno nuovi annunci. Per tenersi aggiornati sul programma, visitare @FeiradaSerraSaoBras su Facebook.