Le etichette energetiche dell'Unione Europea sono state recentemente modificate per semplificare la vita dei consumatori e promuovere scelte intelligenti. Ora la scala parte da A (la più efficiente) fino a G (la meno efficiente), eliminando così le difficili scale poste tra le classi A e B (A+, A++ e A+++).


Secondo DECO, questo cambiamento chiarisce la gamma di scelte per il consumatore, affina i livelli di efficienza necessari affinché un apparecchio possa essere considerato nelle classi da A a G, oltre a porre delle sfide ai produttori.


Ad esempio, "secondo la nuova etichetta energetica, scegliendo un frigorifero di classe energetica A, invece di uno di classe F, si possono risparmiare 190 kWh/anno, che equivalgono a 41 euro all'anno, o a 58 kg di CO2 all'anno o a piantare 6 alberi".


La nuova etichetta energetica si trova su diversi elettrodomestici e apparecchi di refrigerazione (frigoriferi, congelatori, frigoriferi combinati e apparecchi per la conservazione del vino), lavatrici e macchine combinate per il lavaggio e l'asciugatura, lavastoviglie, display elettronici (televisori, monitor e schermi per la segnaletica digitale), apparecchiature commerciali (frigoriferi o distributori automatici per la vendita diretta, refrigeratori per bevande e congelatori per gelati) e sorgenti luminose.


Sempre secondo DECO, sono state introdotte due nuove caratteristiche nell'etichetta energetica: il QR Code e l'EPREL, il database europeo per la registrazione dei prodotti per l'etichettatura energetica. D'ora in poi, attraverso il QR Code, i consumatori potranno consultare il database online EPREL, accedendo all'etichetta energetica e alla scheda del prodotto con altre informazioni rilevanti per una decisione intelligente. Con lo strumento LABEL2020 è inoltre possibile calcolare il consumo energetico su più anni, analizzare e salvare diversi prodotti, per un successivo confronto delle etichette energetiche e una decisione consapevole al momento dell'acquisto.


Nel complesso, DECO e ADENE desiderano far luce sulla nuova etichetta energetica, in quanto si tratta di uno strumento utile per informare i clienti che possono fare acquisti più sostenibili, consentendo loro di ridurre le bollette energetiche. Per qualsiasi domanda, contattateci.