Questa settimana ho vissuto un'esperienza traumatica - perché perché ha una certa attinenza con il titolo di questo articolo. Stavo facendo dei lavori domestici, quando ho sentito un solletico nella parte esterna dell'orecchio destro. Ho pensato che si trattasse dei miei capelli o di un peluche e, distrattamente, ho infilato il mignolo nell'orecchio mignolo nell'orecchio e ho sentito qualcosa di morbido, a conferma di ciò che pensavo fosse Con mio grande orrore, si trattava di un piccolo ragno, sulla schiena, con le zampe aperte, apparentemente morto, Immaginate il mio shock quando questo ragno, cosiddetto morto, ha iniziato a flettere le zampe. ragno ha iniziato a flettere le zampe, evidentemente non disturbato dalla sua espulsione dal mio orecchio. orecchio. Ho fatto la danza del panico e l'ho liberato in giardino, dopo aver cercato intorno al mio orecchio Tutto è andato bene, sono libero da ragni striscianti. ma mi ha fatto pensare a cos'altro è stato trovato nelle orecchie delle persone. nelle orecchie delle persone.

C'è un vecchio detto che dice: 'Non si dovrebbe mai mettere non si dovrebbe mai mettere nell'orecchio niente che sia più piccolo del proprio gomito", quindi non mi riferisco a un cotton fioc o a una batteria per apparecchi acustici (quelli sì che vengono trovati). di cotton fioc o di una batteria per apparecchi acustici (che vengono trovati spesso), ma cose che si sono infilate da sole, invitate.

Un uomo australiano ha avuto bisogno di cure mediche dopo che uno uno scarafaggio di 2,6 cm di lunghezza si è insinuato nell'orecchio destro mentre dormiva, e un forte dolore all'orecchio lo ha svegliato. La situazione è peggiorata e ha cercato di aspirare l'insetto con un aspirapolvere. l'insetto con un aspirapolvere. Alla fine si è rivolto a un medico, che pensando che si trattasse di un un piccolo oggetto, inizialmente ha messo dell'olio d'oliva nell'orecchio che, a quanto pare, ha peggiorato il problema. scarafaggio si è insinuato ancora di più nell'orecchio e alla fine il medico l'ha tirato fuori con un forcipe. medico alla fine l'ha tirato fuori con un forcipe.

Un'altra scoperta è stata fatta da una donna di 92 anni in una casa di cura negli Stati Uniti. negli Stati Uniti, che è stata trovata con 57 vermi che si dimenavano nell'orecchio e che è stata finalmente visitata da un medico dopo che il personale infermieristico aveva medico dopo che il personale infermieristico ha riferito che la donna continuava a grattarsi e a tirarsi l'orecchio. l'orecchio. Al momento dell'ispezione, è stato trovato un verme che strisciava fuori dall'orecchio e i medici ritengono che una mosca si sia insinuata nell'orecchio. I medici ritengono che una mosca si sia insinuata nell'orecchio della donna e abbia deposto le uova, che poi si sono schiuse. che poi si sono schiuse. (Sono già terrorizzata).

Un millepiedi - chiunque abbia centinaia di piccole zampe di insetto che camminano all'interno dell'orecchio rischia di impazzire. Fortunatamente per questo ragazzo di 14 anni, ha tirato fuori il millepiedi che viveva nel suo orecchio prima che causasse danni reali.

Quindi, cosa fare se si ha qualcosa nell'orecchio? Se qualcosa si muove o fa rumore nell'orecchio, è probabile che, sì che un insetto si sia insinuato nell'orecchio. È più probabile che questo accada se si dorme sul pavimento o all'esterno. pavimento o all'aperto, ma in particolare le piccole blatte tedesche sono note per strisciare all'interno delle orecchie in cerca di cibo o di un riparo. Sì, è disgustoso, ma ci sono anche di mosche, zecche, ragni, falene e altri piccoli insetti che si fanno strada e non riescono a e non sono in grado di uscire. Consolatevi sapendo che non siete i Non siete la prima persona a cui è capitato e non sarete l'ultima! devono essere rimossi rapidamente, perché causano sintomi angoscianti e grande disagio e possono pungere, mordere o causare ulteriori danni o addirittura infezioni.

healthyhearing.com, la più grande directory di cliniche per l'udito degli Stati Uniti negli Stati Uniti, dice di sdraiarsi su un fianco, con l'orecchio colpito rivolto verso l'alto, e di versare dell'olio minerale caldo. e versare olio minerale o vegetale caldo nell'orecchio fino a riempirlo. L'olio minerale o vegetale caldo viene versato nell'orecchio fino a riempirlo, il che dovrebbe far cessare il ronzio o la sensazione di raschiamento del timpano. Attendere da cinque a dieci minuti per assicurarsi che l'insetto (e le eventuali larve) sia morto. siano morti. Quindi girate delicatamente la testa e lasciate che l'olio fuoriesca. Tirate delicatamente l'orecchio l'orecchio per aiutarlo a muoversi. Si spera che l'insetto cada. In caso contrario, si suggerisce di provare a sciacquare l'orecchio con acqua tiepida e, se l'insetto non dovesse ancora uscire, è il momento di risciacquare l'orecchio. se l'insetto non esce, è il momento di recarsi al pronto soccorso o all'otorinolaringoiatria. o all'otorinolaringoiatria. Questi ultimi dispongono di strumenti - cannocchiali speciali e piccole pinze - per portare a termine il lavoro.