Il sabato, una locomotiva a vapore modello 9004 partirà da Aveiro, diretta a Macinhata do Vouga. Composto da cinque carrozze risalenti all'inizio del XX secolo, il treno percorrerà un viaggio di 70 minuti, con molte sorprese lungo il percorso.

Il treno parte da Aveiro alle 13.50 e arriva alla destinazione finale di Macinhata do Vouga alle 15.00. Arrivati a una delle prime destinazioni, i viaggiatori saranno accolti da canti e danze tradizionali portoghesi, oltre a visitare il Museo ferroviario di Macinhata do Vouga.

Al ritorno, la locomotiva lascia Macinhata do Vouga alle 16:25, ma il percorso di ritorno è leggermente diverso. A metà del viaggio, la locomotiva fa una sosta ad Águeda. Dopo il treno si ferma alla stazione di Águeda e riparte solo dopo un'ora e mezza. In questo modo i viaggiatori hanno il tempo di visitare la città, in particolare il centro storico e il lungofiume. Alle 18.18 il viaggio riprende, per arrivare nuovamente ad Aveiro alle 19.00.

I biglietti per il viaggio con il Treno Storico della Linea Vouga possono essere acquistati presso le biglietterie CP, online attraverso il sito ufficiale di CP - Comboios de Portugal, o nell'app installabile sul proprio smartphone. I prezzi dei biglietti per una giornata di viaggio costano 35 euro per gli adulti e 20 euro per i bambini di età compresa tra i 4 e i 12 anni. Nel caso di gruppi, composti da più di 10 persone, il biglietto costerà 30 euro e la prenotazione dovrà essere effettuata tramite il contattocohistorico@cp.pt.

Il treno circolerà il 25 giugno, il 2, 23 e 30 luglio e ogni sabato dal 6 agosto al 15 ottobre.

Problemi di accesso

Nonostante il treno storico percorra la cosiddetta Linha do Vouga, il percorso sarà effettuato solo lungo il Ramal de Aveiro, che termina a Sernada do Vouga, dove il percorso storico non passa. Un tempo la linea di Vouga raggiungeva Viseu e percorreva 140 chilometri, cosa che non avviene più. Tuttavia, il percorso ferroviario, partendo da Aveiro, dovrebbe terminare alla stazione di Espinho-Vouga, a Espinho, e anche questo non avviene. Da Sernada do Vouga a Oliveira de Azeméis, la linea è interrotta e possono circolare solo i veicoli per la manutenzione della linea ferroviaria.

Nonostante i lavori promessi, la popolazione attende da tempo la realizzazione di quello che si preannuncia come un grande miglioramento per l'accesso ferroviario ad alcune località comprese nella Linea Vouga, tra i comuni di Espinho e Aveiro.